• side-navigation-widget

A prima vista, le differenze tra i due parchi sembrano più evidenti delle loro somiglianze. Ad esempio, il Parco Regionale dell'Appia Antica è stato creato e trasformato attraverso narrazioni temporali nel corso di centinaia di anni, mentre l'Amstelpark è stato creato piuttosto recentemente in un mix spaziale di riferimenti culturali. Tuttavia, nello spirito del nuovo paradigma del patrimonio come discusso sopra, il nostro approccio ci consente di esplorare l'idea che i due parchi siano più simili di quanto sembri in superficie. Entrambe i parchi furono sviluppati negli anni '70 in un periodo in cui prese piede il movimento ambientalista mondiale. Mentre il Parco dell'Appia Antica indossa l'immagine di un paesaggio millenario cresciuto in modo spontaneo, è possibile dimostrare che è stato sviluppato artificialmente alquanto di recente, nel XX secolo. Allo stesso modo, Amstelpark è conosciuto come una costruzione artificiale recente, ma come paesaggio storico di una mostra mondiale di orticoltura (la Floriade del 1972), si può affermare che naconda molteplici strati storici, anch'essi risalenti a secoli diversi, proprio come la Via Appia Antica. Entrambe i casi sono caratterizzati dall'interazione tra processi storici a lungo termine e agenzia creativa. Questa interazione è fondamentale per Exploded View. Il progetto mira a creare un dialogo tra i due parchi, richiamando artisti e accademici per riflettere e trarre ispirazione da questa interazione, per aprire nuove prospettive sulla ricerca artistica nel paesaggio e trovare nuovi collegamenti fra i parchi stessi, all'interno di una società contemporanea.